Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!



Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18) Il Vangelo di ogni giorno con il commento
 

CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San
Damiano in Argento



Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria

Prodotti Artigianato America Latina

Cristo il Buon Pastore  Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo nella Comunita' Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Tau Artigianato Equosolidale America Latina
Croce Colomba di Pace Artigianato Equosolidale America Latina
Crocifisso Artigianato Equosolidale America Latina
Tavoletta Battesimo Artigianato Equosolidale America Latina

Artigianato Equosolidale Crocifissi per Camerette Bimbi Oggeti di Arredo Sacro Per Nascite Comunioni Battesimo 8 Articoli e Formati Diversi Per la Cameretta dei Vostri Figli, Amici e/o Parenti


Sabato 26 gennaio 2013
Vangelo secondo Luca (10, 1-9)


Questo numero è stato interamente curato da:
Mons. Enzo Lucchesini



Ascolta


In quel tempo, il Signore designò altri settantadue e li inviò a due a due davanti a sé in ogni città e luogo dove stava per recarsi.
Diceva loro: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe, perché mandi operai nella sua messe! Andate: ecco, vi mando come agnelli in mezzo a lupi; non portate borsa, né sacca, né sandali e non fermatevi a salutare nessuno lungo la strada.
In qualunque casa entriate, prima dite: “Pace a questa casa!”. Se vi sarà un figlio della pace, la vostra pace scenderà su di lui, altrimenti ritornerà su di voi. Restate in quella casa, mangiando e bevendo di quello che hanno, perché chi lavora ha diritto alla sua ricompensa. Non passate da una casa all'altra.
Quando entrerete in una città e vi accoglieranno, mangiate quello che vi sarà offerto, guarite i malati che vi si trovano, e dite loro: “È vicino a voi il regno di Dio”».










Medita


L’ultimo tratto del cammino del Signore comincia, secondo Luca, dopo che egli ha preso “la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme”. Nel testo greco c’è l’espressione ``indurì il suo volto”, la stessa nei libri profetici indica l’attitudine ad affrontare con coraggio chi si fatto avversario per la Parola. Il passaggio del Signore sarà preceduto da alcuni discepoli che prepareranno l’incontro. Ma già attraversando il primo villaggio della Samaria si rende evidente quale sarà l’esito ultimo: Gesù viene respinto perché “era chiaramente in cammino” verso quella città alla quale i samaritani contendono il ruolo di città santa, perché città del Tempio. Dopo alcuni episodi che intendono insegnare l’esigenza che l’inviato non premetta nulla alla missione, ecco la chiamata dei settantadue e il loro invio, a coppie come si voleva che venisse convalidata la testimonianza resa nei tribunali.
Ed è in questo brano che le note del missionario sono particolarmente chiarite. Deve viaggiare in coppia (farsi immagine della comunità); deve essere strumento che colmi la distanza che esiste tra la messe e il numero degli operai (il mondo e i discepoli); andare sapendo che verrà offerto in sacrificio; non confidare, non mettere la sua certezza in nessuno mezzo umano, neanche il più logico secondo il pensare comune; non lasciarsi distrarre da altri eventuali incontri; essere portatore di pace andando a visitare; partecipare della vicenda di coloro che accolgono fino a mangiare e bere di quello che gli verrà posto dinanzi; donare la pace facendo tutti consapevoli di quanto sia vicino il compiersi del disegno che edifica il regno nuovo. Secondo un modo di scrivere caratteristico della cultura semitica, alle prospettive positive, si contrappongono i “guai” per chi si comporterà come i Samaritani con Gesù, e li respingerà o disprezzerà, perché “chi ascolta voi ascolta me, chi disprezza voi disprezza me. E chi disprezza me disprezza colui che mi ha mandato”.


Preghiamo

O Dio che ci convochi
per celebrare nella fede
il mistero del tuo Figlio
rendici attenti
alla voce dello Spirito,
perché la parola di salvezza
che ascoltiamo e portiamo,
diventi strumento di vita,
luce e viatico,
per noi e per il mondo
nel cammino verso il Regno.


Lista Cd e DVD Religiosi
Lista Cd e DVD Religiosi
 




Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski con Croce e Medaglia Miracolosa 8 Colori disponibili: Fuxia, Giallo, Ametista chiara, Rosa, Ametista, Verde, Acqua e Bianco




Torna su: Home Page - Indice Mese di GENNAIO - 2013