Vedi l'Offerta del Mese
Le Migliori Offerte Sconto Entra e Vedi.......!!!



Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18) Il Vangelo di ogni giorno con il commento
 

CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il corcifisso di San Francesco
Crocefisso di San
Damiano in Argento



Spedizione del Singolo Libro con la Velocissima Posta Prioritaria

Prodotti Artigianato America Latina

Cristo il Buon Pastore  Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo nella Comunita' Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Artigianato Equosolidale America Latina
Cristo Risorto Tau Artigianato Equosolidale America Latina
Croce Colomba di Pace Artigianato Equosolidale America Latina
Crocifisso Artigianato Equosolidale America Latina
Tavoletta Battesimo Artigianato Equosolidale America Latina

Artigianato Equosolidale Crocifissi per Camerette Bimbi Oggeti di Arredo Sacro Per Nascite Comunioni Battesimo 8 Articoli e Formati Diversi Per la Cameretta dei Vostri Figli, Amici e/o Parenti


Giovedì 17 gennaio 2013
Vangelo secondo Marco (1, 40-45)


Questo numero è stato interamente curato da:
Mons. Enzo Lucchesini



Ascolta


In quel tempo, venne da Gesù un lebbroso, che lo supplicava in ginocchio e gli diceva: «Se vuoi, puoi purificarmi!». Ne ebbe compassione, tese la mano, lo toccò e gli disse: «Lo voglio, sii purificato!». E subito, la lebbra scomparve da lui ed egli fu purificato.
E, ammonendolo severamente, lo cacciò via subito e gli disse: «Guarda di non dire niente a nessuno; va', invece, a mostrarti al sacerdote e offri per la tua purificazione quello che Mosè ha prescritto, come testimonianza per loro».
Ma quello si allontanò e si mise a proclamare e a divulgare il fatto, tanto che Gesù non poteva più entrare pubblicamente in una città, ma rimaneva fuori, in luoghi deserti; e venivano a lui da ogni parte.










Medita


Il brano evangelico odierno lo abbiamo già presentato nella versione di Luca venerdì 11 gennaio. È evidente che la fonte, e quindi la redazione più antica, deve attribuirsi a Marco, il primo a stendere un vangelo, del quale sottolineiamo oggi una espressione molto suggestiva che gli è propria. Alla preghiera del lebbroso riportata in modo identico da tutti e tre i sinottici, lo stesso Marco fa seguire un’annotazione che illustra il sentimento con quale Gesù lo accostò e che ritroviamo in altri passi evangelici: “Ne ebbe compassione”.
Sembra che ci racconti come Gesù soffra e quindi partecipi dinanzi alla sofferenza di chi gli sta dinanzi: com-patisca, la porti insieme; non ci lascia mai soli sotto le nostre croci. Il modo particolarmente brusco con il quale il lebbroso è licenziato: la nuova traduzione della Bibbia condotta sui testi originali riporta “...ammonendolo severamente lo cacciò via subito...''; si riferisce ad un altro particolare del testo di Marco, comunemente indicato come “il segreto messianico”, la rivelazione del mistero di Gesù, che inizialmente è tenuto nascosto; poi si rivela nei miracoli e viene progressivamente manifestato. La pienezza apparirà con la risurrezione da morte e la glorificazione da parte del Padre. Il catecumeno deve fare un cammino progressivo per giungere ad accogliere quello che Marco stesso, fin dall’inizio (1,1), dice essere il perché, il senso della sua opera: “Inizio del vangelo di Gesù, Cristo, Figlio di Dio”.


Preghiamo

Signore,
alla tavola dell’ultimo incontro
dicesti ai tuoi:
“Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato”.
La tua compassione lo farà compartecipe
della tua gioia nel Padre.
Donaci lo Spirito
che rende capaci di penetrare il tuo mistero,
che ti fa sentire sempre vicino
sotto la croce quotidiana,
la scala difficile,
che noi sempre un po’ increduli e duri di cuore,
trasciniamo faticosamente dietro la tua.


Lista Cd e DVD Religiosi
Lista Cd e DVD Religiosi
 




Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski con Croce e Medaglia Miracolosa 8 Colori disponibili: Fuxia, Giallo, Ametista chiara, Rosa, Ametista, Verde, Acqua e Bianco




Torna su: Home Page - Indice Mese di GENNAIO - 2013