Anno Giubileo Della Misericordia di Dio
Libri Sconto del 15% Lista in Continuo Aggiornamento


Il Santo del Calendario:



Questo mese è stato curato da:

Elisa e Marco Castrucci

Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Lunedì 29 febbraio 2016
Vangelo secondo Luca (4, 24-30)
2Re 5, 1-15a; Sal 41-42




















Servizio Santa Messa


Teche Porta Ostie

Teche Porta Ostia Sconto del 15%


Camici Per Sacerdote - Ministri Straordinari dell'Eucaristia - Accoliti

Camici Per Sacerdote Ministri Straordinari dell'Eucaristia e Accoliti




Icone Originali Greche
Preghiera Iniziale


Come la cerva anela
ai corsi d'acqua,
così l'anima mia anela
a te, o Dio.
L'anima mia ha sete di Dio,
del Dio vivente:
quando verrò e vedrò
il volto di Dio?
(Salmo 41)

Ascolta


In quel tempo, Gesù [cominciò a dire nella sinagoga a Nàzaret:] «In verità io vi dico: nessun profeta è bene accetto nella sua patria. Anzi, in verità io vi dico: c'erano molte vedove in Israele al tempo di Elìa, quando il cielo fu chiuso per tre anni e sei mesi e ci fu una grande carestia in tutto il paese; ma a nessuna di esse fu mandato Elìa, se non a una vedova a Sarèpta di Sidóne. C'erano molti lebbrosi in Israele al tempo del profeta Elisèo; ma nessuno di loro fu purificato, se non Naamàn, il Siro».
All'udire queste cose, tutti nella sinagoga si riempirono di sdegno. Si alzarono e lo cacciarono fuori della città e lo condussero fin sul ciglio del monte, sul quale era costruita la loro città, per gettarlo giù. Ma egli, passando in mezzo a loro, si mise in cammino.





Medita


“Nessun profeta è accolto nella sua patria”. Gesù proclama che le parole del profeta Isaia sono compiute, tra la meraviglia dei presenti. Ma Egli comprende che i suoi compaesani non sono disposti ad aprirsi alla fede per ricevere il dono di Dio. Rifiutano Gesù: loro lo conoscono, sanno chi è. Come è possibile che parli in questo modo quell'uomo, figlio di falegname, un cittadino qualunque? Il messaggio viene accolto, ma il messaggero viene rifiutato. Invece di aprirsi nella fede e lasciarsi coinvolgere nel dono di Dio, i suoi compaesani si bloccano e si irritano.
Eppure Gesù continua a parlare e il significato delle sue parole, oscuro ai compaesani, è forte. Chi ascolta e accoglie la parola con fede in Gesù, fidandosi delle promesse di Dio, sperimenta la Parola.
Gesù non è accolto dai suoi concittadini e prende la strada verso altre terre. I testimoni delle sue grandi opere non saranno gli estranei, i pagani. Gesù è il compimento di tutte le promesse di Dio Padre. Ancora oggi, egli continua a farsi presente per salvarci nonostante le nostre esitazioni e debolezze. Dobbiamo solo abbandonarci senza riserve ad un ascolto fiducioso che porta ad una vita cristiana convinta e coerente.



Catechesi di Papa Francesco Testo Integrale e Video
I Sette Doni dello Spirito Santo: Sapienza - Intelletto - Consiglio - Fortezza - Scienza - Pietà - Timore di Dio


Per Riflettere

“Ogni azione, anche la più semplice, è un avvenimento immenso se vi scopro tutto l'amore che contiene”. (Madeleine Delbrêl)








Torna su: Indice Mese FEBBRAIO 2016




Home Page


Home Page