Anno Giubileo Della Misericordia di Dio
Libri Sconto del 15% Lista in Continuo Aggiornamento


Il Santo del Calendario:



Questo mese è stato curato da:

Elisa e Marco Castrucci

Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Domenica 28 febbraio 2016
Vangelo secondo Luca (13, 1-9)
Es 3, 1-8a.13-15; Sal 102; 1Cor 10, 1-6.10-12
Salterio: terza settimana




















Servizio Santa Messa


Teche Porta Ostie

Teche Porta Ostia Sconto del 15%


Camici Per Sacerdote - Ministri Straordinari dell'Eucaristia - Accoliti

Camici Per Sacerdote Ministri Straordinari dell'Eucaristia e Accoliti




Icone Originali Greche
Preghiera Iniziale


Beato l'uomo che teme il Signore
e nei suoi precetti trova grande gioia.
Potente sulla terra sarà la sua stirpe,
la discendenza degli uomini retti sarà benedetta.
Prosperità e ricchezza nella sua casa,
la sua giustizia rimane per sempre.
(Salmo 111)

Ascolta


In quel tempo si presentarono alcuni a riferire a Gesù il fatto di quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva fatto scorrere insieme a quello dei loro sacrifici. Prendendo la parola, Gesù disse loro: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. O quelle diciotto persone, sulle quali crollò la torre di Sìloe e le uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo».
Diceva anche questa parabola: «Un tale aveva piantato un albero di fichi nella sua vigna e venne a cercarvi frutti, ma non ne trovò. Allora disse al vignaiolo: “Ecco, sono tre anni che vengo a cercare frutti su quest'albero, ma non ne trovo. Tàglialo dunque! Perché deve sfruttare il terreno?”. Ma quello gli rispose: “Padrone, lascialo ancora quest'anno, finché gli avrò zappato attorno e avrò messo il concime. Vedremo se porterà frutti per l'avvenire; se no, lo taglierai”».





Medita


Tutti abbiamo ricevuto il dono della vita da Dio, con il compito di portare frutto. Dio, Padre misericordioso, ci ha amato così tanto da mandare il Figlio ad abitare tra noi, per insegnarci a leggere la nostra esistenza ad un livello più profondo: Gesù è venuto a salvarci e chiamarci alla conversione di vita. Il tempo che ci viene donato è un tempo prezioso per la conversione. Dio non taglia subito l'albero che non porta frutto, ma sa attendere, non punisce facendoci soffrire. È un Dio misericordioso che, pur di fronte alla nostra incapacità di produrre frutti, sa donarci sempre un'altra possibilità per convertirci. Dio ha a cuore la nostra salvezza, ci ama. Chi ricambia questo amore chiede al Signore ancora del tempo perché l'albero possa produrre frutti. Chiede perché vorrà impegnarsi con tutte le sue forze. Vuole offrire all'albero della sua vita ogni aiuto perché possa produrre buoni frutti. La missione cristiana è vera missione di preghiera e fede vissuta, di conversione concreta e quotidiana.


Catechesi di Papa Francesco Testo Integrale e Video
I Sette Doni dello Spirito Santo: Sapienza - Intelletto - Consiglio - Fortezza - Scienza - Pietà - Timore di Dio


Per Riflettere

“La sofferenza viene inflitta non da Dio ma dagli esseri umani a loro stessi e ai loro simili, nonché da certe misure difensive che la Terra, la quale è un organismo vivente e intelligente, prenderà per proteggersi dall'assalto della follia umana. Per la via della sofferenza si può arrivare all'illuminazione”. (Eckhart Tolle)








Torna su: Indice Mese FEBBRAIO 2016




Home Page


Home Page