Anno Giubileo Della Misericordia di Dio
Libri Sconto del 15% Lista in Continuo Aggiornamento


Il Santo del Calendario:



Questo mese è stato curato da:

Elisa e Marco Castrucci

Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Martedì 9 febbraio 2016
Vangelo secondo Marco (7, 1-13)
1Re 8, 22-23.27-30; Sal 83




















Servizio Santa Messa


Teche Porta Ostie

Teche Porta Ostia Sconto del 15%


Camici Per Sacerdote - Ministri Straordinari dell'Eucaristia - Accoliti

Camici Per Sacerdote Ministri Straordinari dell'Eucaristia e Accoliti




Icone Originali Greche
Preghiera Iniziale


Beato chi abita nella tua casa:
senza fine canta le tue lodi.
Beato l'uomo che trova in te il suo rifugio
e ha le tue vie nel suo cuore.
(Salmo 83)

Ascolta


In quel tempo, si riunirono attorno a Gesù i farisei e alcuni degli scribi, venuti da Gerusalemme. Avendo visto che alcuni dei suoi discepoli prendevano cibo con mani impure, cioè non lavate – i farisei infatti e tutti i Giudei non mangiano se non si sono lavati accuratamente le mani, attenendosi alla tradizione degli antichi e, tornando dal mercato, non mangiano senza aver fatto le abluzioni, e osservano molte altre cose per tradizione, come lavature di bicchieri, di stoviglie, di oggetti di rame e di letti –, quei farisei e scribi lo interrogarono: «Perché i tuoi discepoli non si comportano secondo la tradizione degli antichi, ma prendono cibo con mani impure?».
Ed egli rispose loro: «Bene ha profetato Isaìa di voi, ipocriti, come sta scritto: “Questo popolo mi onora con le labbra, ma il suo cuore è lontano da me. Invano mi rendono culto, insegnando dottrine che sono precetti di uomini”. Trascurando il comandamento di Dio, voi osservate la tradizione degli uomini».
E diceva loro: «Siete veramente abili nel rifiutare il comandamento di Dio per osservare la vostra tradizione. Mosè infatti disse: “Onora tuo padre e tua madre”, e: “Chi maledice il padre o la madre sia messo a morte”. Voi invece dite: “Se uno dichiara al padre o alla madre: Ciò con cui dovrei aiutarti è korbàn, cioè offerta a Dio”, non gli consentite di fare più nulla per il padre o la madre. Così annullate la parola di Dio con la tradizione che avete tramandato voi. E di cose simili ne fate molte».





Medita


“Siete veramente abili nel rifiutare il comandamento di Dio per osservare la vostra tradizione”. Gesù attacca le ipocrisie dei farisei, le regole e comandi dietro cui si trincerano, le tradizioni che hanno allontanato il popolo di Dio dalla legge di Mosè. Gesù viene a mettere al centro la vita, per aiutarci a riscoprire l'essenziale. Indica un nuovo cammino, fatto di fede viva e vissuta, non di regole: è la legge dell'amore, che travalica e supera la legge. Esteriormente i farisei erano molto osservanti, ma interiormente si erano allontanati da Dio. Cercavano la purezza esteriore (nel gesto di lavarsi le mani), ma avevano perso di vista la purezza interiore. Per Gesù è più importante la purezza del cuore, luogo dove nascono le nostre azioni quotidiane e dove la fede diventa vita.


Catechesi di Papa Francesco Testo Integrale e Video
I Sette Doni dello Spirito Santo: Sapienza - Intelletto - Consiglio - Fortezza - Scienza - Pietà - Timore di Dio


Per Riflettere

Quante volte anche le nostre comunità si trincerano dietro le tradizioni, i riti, arrivando ad auto-giustificarsi col “si è sempre fatto così”? Cuore o mani: dove sta la nostra purezza?








Torna su: Indice Mese FEBBRAIO 2016




Home Page


Home Page