Libreria Edizioni Paoline Pisa OROLOGIO San Damiano www.libreriapaoline.com





Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18)
Il Vangelo di ogni giorno con il commento





DOMENICA 28 Febbraio 2010
Vangelo secondo Luca (9,28-36)
   

Ascolta


Circa otto giorni dopo questi discorsi, prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. E, mentre pregava, il suo volto cambiò d'aspetto e la sua veste divenne candida e sfolgorante. Ed ecco due uomini parlavano con lui: erano Mosè ed Elia, apparsi nella loro gloria, e parlavano della sua dipartita che avrebbe portato a compimento a Gerusalemme. Pietro e i suoi compagni erano oppressi dal sonno; tuttavia restarono svegli e videro la sua gloria e i due uomini che stavano con lui. Mentre questi si separavano da lui, Pietro disse a Gesù: "Maestro, è bello per noi stare qui. Facciamo tre tende, una per te, una per Mosè e una per Elia". Egli non sapeva quel che diceva. Mentre parlava così, venne una nube e li avvolse; all'entrare in quella nube, ebbero paura. E dalla nube uscì una voce, che diceva: "Questi è il Figlio mio, l'eletto; ascoltatelo". Appena la voce cessò, Gesù restò solo. Essi tacquero e in quei giorni non riferirono a nessuno ciò che avevano visto.



Il mese di Febbraio è stato interamente curato da: Chiara Sani

Servizio Santa Messa in puro Lino con croce ricamata


Medita


L'episodio della Trasfigurazione rimane misterioso: al di là di varie interpretazioni (la preghiera è così intensa da trasfigurare Gesù, i discepoli vedono l'essenza divina del Cristo per essere fortificati sulla via che porta a Gerusalemme ed al Calvario), resta il fatto che c'è un'esperienza di bellezza, di gioia che coinvolge i tre discepoli più vicini a Gesù. Non è un caso se il monastero di Santa Caterina sul Sinai, centro del movimento esicasta, ha l'abside decorata da un mosaico che riproduce la Trasfigurazione; la luce che inondò Mosè sul Sinai, che si manifestò pienamente in Gesù sul Tabor fungeva da guida ai monaci: fuggendo il mondo, ritirandosi nella preghiera e nella contemplazione, riuscivano a fare esperienza della luce divina e l'amore per questa bellezza abbagliante della divinità li rendeva capaci di digiuni, rinunce e scontri terribili con l'avversario.



Per Riflettere

Trasfigurazione/Passione/Risurrezione: la croce e la gloria siano presenti nella nostra riflessione di oggi.




Ricerca personalizzata

Info Vai alle info
 
Orologio_con_croce_San_Damiano
 
 

 


Una Pillola per lo Spirito
Servizio di Mailing_List Settimanale
Vedi esempio e-mail inviata
Iscrizione Gratuita Mailing_list Cattolica a Cura dei Coniugi M. Guidato e R. Taurchini
OSPITALITA' CONVENTUALE - Elenco: ABBAZIE, CONVENTI, MONASTERI IN ITALIA


Vai su: Home Page - Mese di Febbraio - 2010