Ascolta e Medita Agosto 2017
Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi

Bibbie e Bibbia di Gerusalemme Sconto 15% Bibbie e Bibbia di Gerusalemme Sconto 15% Bibbia di Gerusalemme
La Bibbia Via Verita' e Vita
La Bibbia Testo CEI. Sconto 15%
Novena allo SPIRITO SANTO NOVENA ALLO SPIRITO SANTO Da pregare per nove giorni consecutivi qualsiasi volta si voglia dar lode, ringraziare o chiedere una grazia.




VOGLIO CONFESSARMI BENE!
"Ti aiuti la Madonna a riconciliarti con Dio, col tuo prossimo, con te stesso, con la vita" dal Santuario di Montenero - Livorno

Anno 2018 Calendarietto Liturgico, Diario Scolastico, Agendine, Calendari da Tavolo e Calendari da Parete - Suore Apostoline - Suore Agostiniane - Suore Paoline e Edizioni San Paolo

Ascolta e Medita Agosto 2017Questo mese è stato curato da: Barbara Pandolfi Arcidiocesi di Pisa Centro Pastorale per l'Evangelizzazione e la Catechesi
Il Santo del Calendario: 24 Agosto - S. Bartolomeo Apostolo


Giovedì 24 agosto 2017
Ap 21, 9b-14;
Sal 144
Vangelo secondo Giovanni (1, 45-51)


Preghiera Iniziale


Il Dio della pazienza e della consolazione
vi dia di avere gli uni verso gli altri gli stessi pensieri,
secondo Cristo Gesù. Il Dio della speranza vi riempia di ogni gioia e pace
nel credere, affinché abbondiate nella speranza,
per la potenza dello Spirito Santo.
Il Dio della pace sia con tutti voi Amen.



Ascolta Vangelo


In quel tempo, Filippo trovò Natanaèle e gli disse: «Abbiamo trovato colui del quale hanno scritto Mosè, nella Legge, e i Profeti: Gesù, il figlio di Giuseppe, di Nàzaret». Natanaèle gli disse: «Da Nàzaret può venire qualcosa di buono?». Filippo gli rispose: «Vieni e vedi».
Gesù intanto, visto Natanaèle che gli veniva incontro, disse di lui: «Ecco davvero un Israelita in cui non c'è falsità». Natanaèle gli domandò: «Come mi conosci?». Gli rispose Gesù: «Prima che Filippo ti chiamasse, io ti ho visto quando eri sotto l'albero di fichi». Gli replicò Natanaèle: «Rabbì, tu sei il Figlio di Dio, tu sei il re d'Israele!». Gli rispose Gesù: «Perché ti ho detto che ti avevo visto sotto l'albero di fichi, tu credi? Vedrai cose più grandi di queste!».
Poi gli disse: «In verità, in verità io vi dico: vedrete il cielo aperto e gli angeli di Dio salire e scendere sopra il Figlio dell'uomo».


Medita


Il Vangelo di Giovanni narra l'iniziale diffondersi contagioso della testimonianza di Gesù che si propaga dall'uno all'altro discepolo. Il brano di oggi ci parla di Filippo che ha incontrato Gesù, lo ha riconosciuto come il Messia il Salvatore, perché lo ha seguito dopo la sua chiamata, ha dimorato con lui; e quando il discepolo ha incontrato Natanaele (identificato nella lista dei dodici col nome di Bartolomeo) ha fatto già un'esperienza significativa della compagnia del Signore Gesù, ha visto e ha creduto e racconta all'amico la gioia della suo incontro: “Abbiamo trovato colui del quale hanno scritto Mosè e i profeti, Gesù il figlio di Giuseppe di Nazareth”. È incredibile! l'Atteso, il Messia Salvatore da Nazareth?! Così comune, così ordinario, così uguale agli altri uomini, nessun segno visibile di grandezza e poi la sua provenienza: “Da Nazareth può venire qualcosa di buono?”. Filippo insiste: “Vieni e vedi”. E Gesù lo precede, lo riconosce come un bravo israelita, studioso della legge del Signore (era sotto il fico, che simboleggia lo studio della Torah), e Natanaele riconosce in quell'uomo così comune e così diverso il Figlio di Dio, il Salvatore promesso.
La vocazione di Natanaele, l'apostolo San Bartolomeo, che celebriamo oggi, è segnata da un incontro con Filippo che ha già trovato il Signore e lo ha seguito; e ogni vocazione a divenire discepolo del Signore è frutto di un incontro, di una testimonianza trasmessa, di una esperienza vissuta e di una risposta all'invito di sempre: “Vieni e vedi”. Possano le nostre comunità, i nostri gruppi, le nostre associazioni divenire luoghi di incontro col Signore Gesù in cui si sperimentano amore, pace, perdono e benevolenza, frutti dello Spirito.


Preghiera Finale

Solo per oggi
toglimi la presunzione
di risolvere tutti i problemi, Signore,
accompagna i miei passi frettolosi
per donargli calma e pazienza.
Liberami dai pregiudizi e dalle paure
che appesantiscono il cuore.
Solo per oggi rendimi
concreto nelle scelte,
coraggioso e fedele,
capace di vivere la gioia del Vangelo,
la festa della fraternità.
Icone Greche Originali Serigrafia su Foglia Oro Icone Greche Originali Serigrafia su Foglia Oro Icone Greche Originali Serigrafia su Foglia Oro




 

Gioielli Religiosi

In argento e swarovski: rosari, collane, braccialetti, anelli originali gioielli realizzati completamente in Italia, particolari ed eleganti, da indossare o regalare



Home Page