Ti amo Signore mia forza, Signore, mia roccia, sal.17 (18)
Il Vangelo di ogni giorno con il commento



MARTEDÌ 5 Agosto 2008
Vangelo secondo Matteo (15,1-3.10-14)
Passa Parola 
 


Ascolta


In quel tempo vennero a Gesù da Gerusalemme alcuni farisei e alcuni scribi e gli dissero: "Perché i tuoi discepoli trasgrediscono la tradizione degli antichi?Poiché non si lavano le mani quando prendono cibo.

Poi riunita la folla disse: "Ascoltate e intendete! Non quello che entra nella bocca rende impuro l'uomo, ma quello che esce dalla bocca rende impuro l'uomo!"

Allora i discepoli gli si accostarono per dirgli: "Sai che i farisei si sono scandalizzati nel sentire queste parole?" Ed egli rispose: "Ogni pianta che non è stata piantata dal mio Padre celeste sarà sradicata. Lasciateli! Sono ciechi e guide di ciechi. E quando un cieco guida un altro cieco, tutti e due cadranno in un fosso!"




Il mese di agosto è stato interamente curato da: Chiara Sani
 


Medita


Da Gerusalemme si fa sentire la voce del clero ufficiale, del potere della tradizione farisaica che si proponeva di salvaguardare la purezza della tradizione giudaica da ogni interferenza esterna e da ogni novità. Gesù risponde con durezza: la purità legale non vale tanto quanto la purità morale, è il cuore dell'uomo che deve conservarsi puro, è la sua bocca che deve esprimere amore e misericordia, non condanna e rifiuto.

Ciechi guide di ciechi, destinati a cadere nel baratro del peccato e, cosa peggiore, destinati a dare cattivo esempio ai fratelli tanto da far cadere anche loro: questa accusa non deve paralizzarci, ma aumentare il nostro senso di responsabilità quando ci facciamo guida degli altri nella formazione cristiana, nell'evangelizzazione, nell'associazionismo cattolico. Gesù ci dà una grande fiducia e ci ama, ma dobbiamo sempre vigilare perché è in gioco la salvezza, nostra e dei fratelli.




Per Riflettere
 
Quanto formalismo c'è nella nostra vita religiosa? Ci interessa la purezza esteriore o quella profonda, del cuore? Critichiamo e giudichiamo i fratelli?





Home Page