Home Page


La Via Crucis (dal latino, Via della Croce - anche detta Via Dolorosa) è un rito della Chiesa cattolica con cui si ricostruisce e commemora il percorso doloroso di Cristo che si avvia alla crocifissione sul Golgota.







TERZA STAZIONE

Gesù cade per la prima volta




C. Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo.
T. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Io sono l’uomo che ha provato la miseria sotto la sferza della sua ira. Egli mi ha guidato, mi ha fatto camminare nelle tenebre e non nella luce. Solo contro di me egli ha volto e rivolto la sua mano tutto il giorno.
Egli ha consumato la mia carne e la mia pelle, ha rotto le mie ossa. Ha sbarrato le mie vie con blocchi di pietra, ha ostruito i miei sentieri. (Lam 3,1-4.9)

Riflessione
Il mondo resta respirabile solo perché ogni giorno, da una parte o dall’altra, degli esseri umani attraverso i loro dolori si aprono, rifiutando il soffocamento. Essi, come Cristo, rendono aperta e luminosa una strada su cui la folla può camminare, a passi incerti, ma senza perdere fiducia.
E grazie a loro che l’attenzione della massa, di tanti altri, non cattivi, ma offuscati dai loro problemi personali, può trovarsi ravvivata.

Pausa di silenzio
C. Signore Gesù, quando siamo chiamati a passare per una rinuncia, aiutaci a convocarti perché la fatica si trasformi in occasione di apertura e bontà.

Torna Indietro Pagina Indice Via Crucis


VOGLIO CONFESSARMI BENE!
"Ti aiuti la Madonna a riconciliarti con Dio, col tuo prossimo, con te stesso, con la vita"dal Santuario di Montenero - Livorno

Home Page



Home Page