Home Page


La Via Crucis (dal latino, Via della Croce - anche detta Via Dolorosa) è un rito della Chiesa cattolica con cui si ricostruisce e commemora il percorso doloroso di Cristo che si avvia alla crocifissione sul Golgota.







QUARTA STAZIONE

Gesù incontra sua madre



C. Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo.
T. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Simeone li benedisse e parlò a Maria, sua madre: «Egli è qui per la rovina e la risurrezione di molti in Israele, segno di contraddizione perché siano svelati i pensieri di molti cuori. E anche a te una spada trafiggerà l’anima». (Lc 2,34-35)

Riflessione
L’uomo non è libero di amare o di non amare. E’ libero per amare. E non appena decide di usare di questa sua libertà per non amare, o per porre limiti al suo amore, sopprime la sua libertà.
Amare, è uscire da se stessi come Maria per esistere in tutti gli altri, per essere finalmente al proprio posto, nell’Eterno che solo è senza limiti, e nel quale ci si trova amati e amanti nella pienezza illimitata. Al di fuori di questa dimensione tutto è insufficiente.

Pausa di silenzio
C. Maria, vieni incontro anche a noi come hai fatto con tuo Figlio, e trasmettici la sua libertà, per amare sempre.

Torna Indietro Pagina Indice Via Crucis


VOGLIO CONFESSARMI BENE!
"Ti aiuti la Madonna a riconciliarti con Dio, col tuo prossimo, con te stesso, con la vita"dal Santuario di Montenero - Livorno

Home Page



Home Page