Quando cado rialzami Signore ti prego non mi abbandonare….

Preghiere Per Ogni Occasione


Preghiere in Latino

I gruppi "ae" ed "oe" si pronunciano "e" (esempio "caelis" va letto "cŔlis");
Il gruppo "ti", se seguito da una vocale, si pronuncia "zi" (esempio: "gratia" va letto "grazia");
Il gruppo "cha" va letto "ca";
Il gruppo "ph" va letto come "f".

In n˛mine Patris, et Fýlii, et Spýritus SÓncti.
Amen.

PÓter n˛ster, qui es in caelis,
sanctificŔtur nomen t¨um, advŔniat regnum t¨um,
fiat vol¨ntas tua sýcut in caelo et in terra;
panem nostrum supersubstantiÓlem dÓ nobis h˛die,
et dimýtte nos dŔbita nostra
sýcut et nos dimýttimus debit˛ribus nostris,
et ne nos ind¨cas in tentati˛nem,
sed lýbera nos a malo.
Amen

Ave Maria, grÓtia plena,
D˛minus tŔcum, benedýcta tu in muliŔribus,
et benedýctus fructus vŔntris tui, Iesus.
Sancta Maria, mater Dei, ora pro nobis peccat˛ribus,
nunc et in hora mortis n˛strae.
Amen

Gloria PÓtri, et Fýlio, et Spýritui Sancto,
sicut erat in principio, et nunc, et semper,
et in saŔcula saŔculorum.
Amen

Angele Dei, qui custos es mei,
me tibi commýssum pietÓte supŔrna
ill¨mina, custodi, rege et guberna. Amen

RŔquiem aetŔrnam dona eis, Domine,
et lux perpŔtua l¨ceat eis.
RequiÚscant in pace.
Amen

Angelus D˛mini nuntiÓvit Marýae,
et concŔpit de Spýritu Sancto.
(Ave Maria...)
╚cce ancýlla D˛mini,
fýat mýhi sec¨ndum verbum t¨um.
(Ave Maria...)
Et Verbum cÓro factum est,
et habitÓvit in nobis.
(Ave Maria...)
Ďra pro n˛bis sancta DŔi gŔnetrix,
ut digni efficiÓmur promissi˛nibus Christi.
OrŔmus. GrÓtiam tuam, quaŔsumus D˛mine, mŔntibus
nostris inf¨nde, ut qui Óngelo nuntiÓnte Chrýsti
fýlii tui incarnati˛nem cogn˛vimus, per passi˛nem
Ŕius et crucem, ad resurrecti˛nis gloriam perducÓmur.
Per e¨ndem Christum D˛minum nostrum.
Amen

Salve, Regina, mater miseric˛rdiae,
vita, dulcŔdo et spes nostra, salve.
Ad te clamÓmus, Ŕxsules fýlii HŔvae,
ad te suspirÓmus, gemŔntes et flŔntes in hac lacrimÓrum valle.
╚ia Ŕrgo, advocÓta nostra, ýllos t¨os miseric˛rdes oculos ad nos convŔrte.
Et Iesum, benedýctum fructum ventris tui,
nobis post hoc exsýlium ostŔnde.
O clŔmens, o pia, o dulcis Virgo Maria.

Regina caŔli, laetÓre, alleluia
Quýa quem meruýsti portÓre, alleluia
ResurrŔxit, sýcut dýxit, alleluia
Ora pro n˛bis DŔum, alleluia.




Magnýficat Ónima mea D˛minum,
et exsultÓvit spýritus mŔus in Deo salutÓri meo,
quýa respŔxit humilitÓtem ancýllae suae.
╔cce Ŕnim ex hoc beÓtam me dýcent omnes generati˛nes,
quýa fÚcit mýhi magna, qui p˛tens est,
et sanctum n˛men Ŕius,
et miseric˛rdia Ŕius a progŔnies in progŔnies
timŔntibus Ŕum.
FÚcit potŔntiam in brÓchio suo,
dispŔrsit supŔrbos mŔnte c˛rdis s¨i;
dep˛suit potŔntes de sede
et exaltÓvit h¨miles,
esuriÚntes implŔvit b˛nis
et dývites dimýsit inÓnes.
SuscÚpit Israel, p¨erum suum,
recordÓtus miseric˛rdiae suae
sicut loc¨tus est ad patres nostros,
Abraham et sŔmini Ŕius in saŔcula.




Te Deum laudamus
Te Dominum confitemur
Te aeternum Patrem,
Omnis terra Veneratur.

Tibi omnes angeli, Tibi coeli et universae potestates:
Tibi Cherubim et Seraphim Inaccessibili voce proclamant:
Sanctus, Sanctus,
Sanctus Dominus Deus Sabaoth

Pleni sunt Coeli et terra
Maiestatis glorie tuae.
Te gloriosus Apostolorum chorus,
Te Prophetarum laudabilis numerus,

Te Martyrum candidatus laudat exercitus.
Te per orbem terrarum Sancta confitetur Ecclesia,
Patrem immensae maiestatis;
Venerandum tuum verum et unicum Filium;

Sanctum quoque Paraclitum Spiritum.
Tu Rex gloriae, Criste.
Tu Patris sempiternus es Filius.
Tu, ad liberandum suscepturus hominem,
non horruisti Virginis uterum.
Tu, devicto mortis aculeo, aperuisti
credentibus regna caelorum.
Tu ad dexteram Dei sedes, in gloria Patris.
Judex crederis esse venturus.

Te ergo quaesumus, tuis, tuis famulis subveni,
quos pretioso sanguine redemisti.
Aeterna fac cum sanctis tuis
in gloria numerari.

Salvum fac populum tuum, Domine,
et benedic haereditati tuae.
Et rege eos et extolle illos usque in aeternum.
Per singulos dies benedicimus te;
Et laudamus nomen tuum in saeculum,
Et in saeculum saeculi.
Dignare, Domine, die isto
sine peccato nos custodire

Miserere nostri, Domine, miserere nostri.
Fiat misericordia Tua, Domine, super nos,
Quemadmodum speravimus in te.
In te, Domine, speravi: non confundar in aeternum



PÓnge lingua gloriosi
c˛rporis mystŔrium,
sanguinisque preti˛si,
quem in mundi pretium.
fructus ventris generosi
Rex effudit gentium.
Nobis datus, nobis natus
ex intacta Virgine,
et in mundo conversatus,
sparso verbi semine,
sui moras incolatus
miro clausit ordine.
In suprema nocte caenae
recumbus cum fratribus.
Observata lege plene
cibis in legalibus,
cibum turbae duodenae
se dat suis manibus.
Verbum caro, panem verum
Verbo carnem efficit:
fitque sanguis Christi merum,
et si sensus deficit,
ad firmandum cor sincerum
sola fides sufficit.


Tantum Ŕrgo Sacramentum
venerŔmur cernui:
et antýquum documentum
novo cedat rýtui:
praŔstet fýdes supplemŔntum
sŔnsuum defectui.
Genitori, Genitoque
lÓus et jubilÓtio,
salus, honor, výrtus qu˛que
sit et benedictio:
procedenti ab utroque
compar sit laudatio.
Amen.

Veni, Creator Spiritus,
Mentes tuorum visita.
Imple superna gratia,
Quae tu creasti pectora.

Qui diceris Paraclitus,
Altissimi donum Dei,
fons vivus, ignis, charitas,
et spiritalis unctio.

Tu septiformis munere,
digitus paternae dexterae,
tu rite promissum Patris,
sermone ditans guttura.

Accende lumen sensibus,
infunde amorem cordibus,
infirma nostri corporis,
virtute firmans perpeti.

Hostem repellas longius,
pacemque dones protinus:
ductore sic te praevio,
vitemus omne noxium.

Per te sciamus da Patrem,
noscamus atque Filium,
teque utriusque Spiritum
credamus omni tempore.

Deo Patri sit gloria,
et Filio qui a mortuis
Surrexit, ac Paraclito
in saeculorum saecula. Amen
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Padre Nostro, che sei nei cieli
santificato sia il tuo nome, venga il tuo regno
sia fatta la tua volontÓ come in cielo cosý in terra
dacci oggi il nostro pane quotidiano
rimetti a noi i nostri debiti
come noi li rimettiamo ai nostri debitori
e non ci indurre in tentazione
ma liberaci dal male
Amen

Ave Maria, piena di grazia,
il Signore Ŕ con te, tu sei benedetta fra le donne
benedetto il frutto del tuo seno, Ges¨.
Santa Maria madere di Dio, prega per noi peccatori
adesso e nell'ora della nostra morte.
Amen

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo,
come era nel principio, ora e sempre,
nei secoli dei secoli.
Amen

Angelo di Dio, che sei il mio custode
illumina, custodisci, regi e governa me
che ti fui affidato dalla pietÓ celeste. Amen

L'eterno riposo dona loro, o Signore,
risplendi ad essi la luce perpetua.
Riposino in pace.
Amen.

L'Angelo del Signore port˛ l'annuncio a Maria,
ed Ella concepý per opera dello Spirito Santo.
(Ave Maria...)
Ecco, io sono la serva del Signore.
Si compia in me la tua parola.
(Ave Maria...)
Il verbo di Dio si Ŕ fatto uomo.
E venne ad abitare in mezzo a noi.
(Ave Maria...)
Prega per noi, santa Madre di Dio.
E saremo degni delle promesse di Cristo.
Preghiamo. Infondi nel nostro spirito
la tua grazia o Padre; Tu che all'annuncio
dell'Angelo ci hi rivelato l'incarnzione
del Tuo Figlio, per la sua passione e la sua croce
guidaci alla gloria della risurrezione.
Per Cristo nostro Signore.
Amen.


Salve, Regina, madre di Misericordia.
Vita, dolcezza e speranza nostra, salve.
A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva;
A te sospiriamo, gementi e piangenti
in questa valle di lacrime.
Ors¨ dunque, avvocata nostra,
rivolgi noi gli occhi tuoi misericordiosi.
E mostrci dopo questo esilio, Ges¨,
Il frutto benedetto del tuo seno.
O Clemente, o Pia o Dolce Vergine Maria.

Regina dei cieli, rallegrati Alleluia!
Cristo, che hai portato nel grembo, Alleluia!
E' risorto, come aveva promesso. Alleluia!
Prega il Signore per noi, Alleluia!
Rallegrati Vergine Maria, Alleluia!
Il Signore Ŕ veramente risorto, Alleluia!


L'anima mia Magnifica il Signore,
e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore,
perchŔ ha guardato l'umiltÓ della della sua serva.
D'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata.
Grandi cose ha fatto in me l'onnipotente
e Santo Ŕ il suo nome:
Di generazione in generazione la sua misericordia
si stende su quelli che lo temono.
Ha spiegato la potenza del suo braccio,
ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore;
ha rovesciato i potenti dai troni,
ha innalzto gli umili;
ha ricolmato di beni gli affamati,
ha rimandato i ricchi a mani vuote.
Ha soccorso Israele suo servo,
ricordandosi la sua misericordia,
come aveva promesso ai nostri padri,
ad Abramo e alla sua discendenza, per sempre.


Noi Ti adorimo, Dio
Ti proclamiamo Signore.
O eterno Padre,
Tutta la terra Ti adora.

A Te cantano gli angeli
e tutte le potenze dei cieli:
Santo, Santo, Santo
il Signore Dio dell'universo.

I cieli e la terra
sono pieni dell tua gloria.
Ti acclama il coro degli Apostoli
e la candida schiera dei martiri;

Le voci dei profeti si uniscono nella Tua lode;
la santa Chiesa proclama la Tua gloria,
adora il Tuo unico Figlio,
e lo Spirito Santo Paraclito.

O Cristo, re della gloria,
eterno Figlio del Padre,
Tu nascesti dalla Vergine Madre
per la salvezza dell'uomo.

Vincitore della morte,
hai aperto ai credenti il regno dei cieli.
Tu siedi alla destra di Dio, nella gloria del Padre.
Verrai a giudicare il mondo alla fine dei tempi.

Soccorri i Tuoi figli, Signore,
Che hai redento col Tuo sangue prezioso.
Accoglici nella Tua gloria
nell'assemblea dei santi.

Salva il Tou popolo, Signore,
guida e proteggi i Tuoi figli.
Ogni giorno Ti benediciamo,
lodiamo il Tuo nome per sempre.

Degnati oggi, Signore,
di custodirci senza peccato.
Sia sempre con noi la Tua misericordia:
in Te abbiamo sperato

PietÓ di noi, Signore,
PietÓ di noi.
Tu sei la nostra speranza,
non saremo confusi in eterno.


L'alto mister si celebri
del Divin Corpo e Sangue,
Che per salvare noi miseri
Dal rio velen dell'angue,
Giusta il divin imperio,
Da un sen fecondo usci.
Da intemerta Vergine,
Nato fra noi diffuse
Il seme fecondissino
Di sua parola, e chiuse
Con ammirabil ordine
Della sua vita i di.
Assiso con gli Apostoli
L'ultima notte a mensa,
In cibo se medesimo
Di propri man dispensa,
PoichŔ l'agnel simbolico
Coi fidi suoi mangi˛.
In carne il pan trasmutasti
Ad un sua parola;
In sangue il vin; per credere
Basta per˛ la sola
Fede, che a tanto il debole
Senso arrivar non pu˛.
Dunque da noi si veneri

Un tanto Sacramento
Al nuovo i riti cedano
Del vecchio Testamento
Ed il difetto adempia
Dei sensi in noi la fŔ
Al Genitore, al Figlio,
Al precedente amore
Eguale sia la gloria,
Eguale sia l'onore:
Gloria ed onor cui simile
Non ebbe alcun tra i re
Amen.


Vieni Spirito Creatore
Visita le nostre menti.
Riempi della tua grazia
I cuori che hai creato.

O dolce Consolatore,
dono del Padre altissimo,
Acqua viva, fuoco, amore
e unzione spirituale.

Dito della mano di Dio,
Promesso dal Salvatore,
Irradia i tuoi sette doni,
Suscita in noi la tua parola.

Sii luce all'intelletto,
fiamma ardente nel cuore;
sana le nostre ferite,
col balsamo del tuo amore.

Difendici dal nemico,
reca in dono la pace,
La Tua guida invicibile
ci preservi dal male.

Luce d'eterna sapienza,
svelaci il grande mistero,
di Dio Padre e del Figlio,
uniti in un solo Amore.

Sia Gloria a Dio Padre
e al Figlio che Ŕ risorto dai morti,
e allo Spirito Paraclito,
nei secoli dei secoli. AmÚn




Torna Indietro - Pagina Indice
Preghiere Per Ogni Occasione


La Sacra Bibbia Rilegata con Copertina in Pelle e Lastra in Argento Vai alla pagina:

La Sacra Bibbia Rilegata con Copertina in Pelle e Lastra in Argento

Testo della Confereza Episcopale Italiana (Testo C.E.I.) realizzata e proposta come regalo per Battesimo, Comunione, Cresima, Matrimonio e Anniversari di Matrimonio. Misura cm. 20x14

Entra 34 libri nella Collana Santi e Sante di Dio Collana Santi e Sante di Dio
Biografie di źSanti╗ popolari Edizioni San Paolo
Statue di legno e statuaria arte sacra di legno, croci di legno e crocifissi di legno e sculture, presepi, santi e articoli da regalo di legno massello, prodotti in Val Gardena. Statue di legno e statuaria arte sacra di legno, croci di legno e crocifissi di legno e sculture, presepi, santi e articoli da regalo di legno massello, prodotti in Val Gardena. Statue di legno e statuaria arte sacra di legno, croci di legno e crocifissi di legno e sculture, presepi, santi e articoli da regalo di legno massello, prodotti in Val Gardena. Statue di legno e statuaria arte sacra di legno, croci di legno e crocifissi di legno e sculture, presepi, santi e articoli da regalo di legno massello, prodotti in Val Gardena. Artigianato della Val Gardena Statue di legno e statuaria arte sacra di legno, croci di legno e crocifissi di legno e sculture, presepi, santi e articoli da regalo di legno massello, prodotti in Val Gardena


Home Page