Libreria Edizioni Paoline Servizio S. Messa _ Quadri Argento _ Croce San Damiano _ Icone in Argento _ Foderina per Bibbia di Gerusalemme in Cuoio e Argento _ Croce di S. Benedetto _ Bibbia Dvd - Foderina per la Liturgia delle Ore in 4 volumi _ Prodotti Naturali del Monastero Cistercense di Valserena _ Camicia Sacerdotale Clergy _ Braccialetto Rosario in Argento e Cristalli Swarovski _ Rosario Originale di Betlemme _ CD_Canto_Gregoriano _ Libro consigliato _ DVD Film Religiosi _ DVD Film Religiosi a Cartoni Animati _ Santi e Sante di Dio Biografie _ Classici della Spiritualità Cristiana _ Libri di Formazione Ragazzi - UMANA e CULTURALE _ Libro Segnalato Tema Famiglia
"La famiglia, dono e impegno, speranza dell'umanità"
La Famiglia nel Sentimento e nelle Parole di Giovanni P. II
 
"Il Creatore da principio li creò maschio e femmina e disse: Per questo l'uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due saranno una carne sola" (Mt 19, 4-5). "Così che - aggiunge Gesù - non sono più due, ma una carne sola. Quello dunque che Dio ha congiunto, l'uomo non lo separi" (Mt 19, 6).



Il Libro Consigliato


CROCE DI SAN DAMIANO IN ARGENTO il crocifisso di San Francesco
Crocefisso di San Damiano in Argento
Accogliere la vita umana, proteggerla educarla





1.............Occorre rafforzare l'interesse attivo per la grande causa della famiglia, attraverso la quale passa il futuro dell'umanità e della nuova evangelizzazione (cfr Familiaris consortio, 86).

Si tratta di un punto fermo dell'insegnamento del Concilio Vaticano II. Nella Costituzione pastorale Gaudium et spes leggiamo: "La salvezza della persona e della società umana e cristiana è strettamente connessa con una felice situazione della comunità coniugale e familiare" (n. 4). Questa è la certezza della Chiesa e dei popoli che riconoscono nella famiglia, fondata sul matrimonio, un patrimonio inalienabile dell'umanità. Infatti, l'identità spirituale e culturale delle famiglie costituisce la base dell'identità della Nazione a cui esse appartengono.

2. Proprio questa verità fondamentale intende sottolineare il tema dell'incontro: "La Famiglia: dono e impegno, speranza dell'umanità". Esso mette in risalto la centralità della famiglia, cellula primordiale della società e santuario della vita. Per rinnovarsi e far fronte alle esigenze dei tempi, la famiglia chiede di essere riconosciuta dalla società, rispettata e sostenuta nei suoi diritti.

Viene alla mente un'altra affermazione del Concilio: "Il futuro dell'umanità [è] riposto nelle mani di coloro che sono capaci di trasmettere alle generazioni di domani ragioni di vita e di speranza" (Gaudium et spes, 31). Sono molti nel mondo, uomini e donne, che, con la loro testimonianza, diffondono queste ragioni. Faccio appello ai governanti ed ai legislatori, perché le istituzioni favoriscano al massimo questo ruolo fondamentale della famiglia. Auspico altresì che i mezzi di comunicazione sociale svolgano un'opera positiva nel promuovere, con rispetto e senso di responsabilità, la riflessione e il dialogo sulla famiglia e sui suoi problemi.

3. Possa l'Incontro mondiale di Rio de Janeiro suscitare una grande mobilitazione delle coscienze, perché l'umanità si orienti e cammini secondo l'ordine che Dio ha impresso nella creazione. Invito le famiglie cristiane del mondo intero a collaborare a questa grande causa, ed auspico di cuore che dalla riunione di Rio de Janeiro esse possano trarre nuovo slancio per il loro impegno apostolico.

Preghiamo la Regina della Famiglia, perché benedica e porti a compimento questi nostri sforzi.




GIOVANNI PAOLO II ANGELUS
Domenica, 14 settembre 1997


















Home Page - Torna Indietro Indice Documenti Famiglia