Matta el Meskin Consigli per la preghiera
Matta el Meskin Consigli per la preghiera




Il Santo del Calendario
Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Matta El Meskin, (Matteo il Povero) al secolo Yusuf Iskandar (1919 – 2006), è stato un monaco egiziano, igumeno del monastero di San Macario il Grande, deserto di Scete, dal 1969 alla morte. L'igumeno Matta El Meskin non è solo una delle maggiori figure della storia contemporanea della chiesa copta ortodossa ma anche un autore spirituale noto e apprezzato in tutto il mondo, tradotto in quattordici lingue.


Matta el Meskin Consigli per la preghiera

La preghiera e il tempo

Come invocare lo Spirito santo?

Lo Spirito santo è di una semplicità estrema. Egli risponde subito al tuo appello, per poco che tu lo invochi con cuore sincero, pieno di fede e di semplicità. È sufficiente che lo inviti semplicemente a venire – come farebbe un bambino semplice e innocente – perché egli ascolti e risponda. Nella preghiera di Terza la chiesa ci insegna a invocarlo con queste parole: «Degnati di venire a dimorare in noi»

Citazione del tropario dell'ora di Terza. Il testo copto di questa preghiera allo Spirito santo è leggermente diverso dal greco: «Re celeste e Consolatore, Spirito di verità presente in Lo Spirito santo viene nel cuore ripieno di una fede semplice e fiduciosa nella misericordia di Dio. La venuta dello Spirito non è accompagnata da alcuna sensazione materiale.

Egli non trova riposo in mezzo a grida o nel disordine, e neppure in un cuore duro, ingiusto, pieno di rancore, di collera o di sufficienza. Ugualmente, non trova riposo nell'uomo «mondano», cioè attaccato alle cose di questo mondo (cf. Gc 4,4; 1Gv 2,15), attirato dalla bellezza effimera o ambiziosa della gloria di questo mondo.

Lo Spirito santo ama e incoraggia la preghiera del povero che è riconoscente verso Dio, così come quella del ricco amico dei poveri: egli è il Consolatore degli inferiori oppressi e dei superiori misericordiosi, la Luce degli afflitti e la Vita di coloro che si prodigano a servizio dell'evangelo e per amore dei piccoli e degli umili.

Perciò, se davvero desideri pregare, devi imparare innanzi tutto a renderti gradito allo Spirito santo, evitando tutto ciò che può contrariarne la dolcezza, la santità e la carità. Altrimenti, la tua preghiera sarebbe privata dell'unica potenza in grado di elevarla e di presentarla a Dio.

Se desideri pregare alla presenza di Dio, devi anche avere la piena certezza di essere sostenuto dallo Spirito santo: non è forse lui che ti ha generato nel fonte battesimale? Devi quindi invocarlo dal fondo del cuore, più e più volte, e chiedergli di disporti alla preghiera e di concederti la forza di compierla in conformità ad ogni luogo, tu che riempi tutto l'universo, Tesoro di tutti i beni e Sorgente della vita, degnati di ventre a dimorare in noi, purificaci da ogni macchia, o Buono, e salva le nostre anime». desiderio del Padre e del Signore Gesù.

La tua preghiera, quindi, concerne lo Spirito santo quanto e anche più di quanto concerna te stesso; poiché è per mezzo della preghiera che si sviluppa l'uomo nuovo, generato in te dallo Spirito santo; è per mezzo della preghiera che esso riceve la luce divina, che riconosce la volontà di Dio e che impara a metterla in pratica con l'aiuto della grazia.


 
La Sacra Bibbia Rilegata con Copertina in Pelle e Lastra in Argento
La Sacra Bibbia Rilegata con Copertina in Pelle e Lastra in Argento

Testo della Confereza Episcopale Italiana (Testo C.E.I.) realizzata e proposta come regalo per Battesimo, Comunione, Cresima, Matrimonio e Anniversari di Matrimonio. Misura cm. 20x14

Icone Greche Originali Serigrafia su Foglia Oro Icone Greche Originali Serigrafia su Foglia Oro Icone Greche Originali Serigrafia su Foglia Oro Icone Originali Greche
Copie fedeli e austeri stile bizantino (Scuola Cretese – Teofanis) realizzate da padre Pefkis, agiografo diplomato dell'Accademia Ecclesiastica del Monte Santo (località Athos) con colori autentici e tradizionali con foglio dorato, su tela e legno invecchiato







Home Page